• In saldo!

CHEOPE - LA FABBRICA DELL'IMMORTALITA' - Corrado Malanga

18,00 €
17,10 € Risparmia 5%
Tasse incluse

In omaggio, in esclusiva acquistando su Spazio Nagual, al momento dell'acquisto potrai scaricare il pdf omaggio A tu per tu con Corrado Malanga.

Anteprima

Quantità
Disponibile

Una profonda immersione fino al cuore più misterioso dei grandi enigmi della civiltà umana per scoprire da chi e perché fu costruita la Piramide di Cheope. Malanga passa a un vaglio impietoso le tante – troppe! – lacune, omissioni e contraddizioni della “storia ufficiale” e non, fino a sgretolare completamente la versione che ci hanno sempre raccontato, offrendoci un’elettrizzante ricostruzione che fa leva sulle evidenze scientifiche e utilizza la logica del buonsenso privo di paraocchi. Esiste infatti una profonda connessione – misteriosa, ma paradossalmente sotto gli occhi di chiunque abbia davvero voglia di vedere – che lega le Piramidi di Giza e le altre inspiegabili costruzioni megalitiche sparse in tutto il mondo, con gli esseri umani dai crani allungati, le razze aliene e un’antica civiltà prediluviana. Un fil rouge che Malanga segue in modo implacabile e instancabile schivando i depistaggi dei poteri forti, scavando sotto gli insabbiamenti, mettendo in discussione ogni certezza preconfezionata, fino a ricostruire, pagina dopo pagina, la storia di chi eravamo: una conoscenza indispensabile per comprendere in che direzione ci stiamo muovendo e quindi riappropriarci della libertà di decidere del nostro futuro.

«Nell’antichità una stirpe umana, dotata di conoscenza dell’esistenza della parte animica ma priva di essa, tecnicamente e spiritualmente evoluta, praticava sugli esseri umani dotati di anima, ma privi di conoscenza di sé, le stesse nefandezze che oggi, a specchio, ritroviamo nel comportamento degli alieni e dei nostri occulti governanti. Ecco perché dovevo tornare indietro nel tempo: per rendermi conto che l’inconsapevolezza umana della razza dei crani allungati, aveva, a specchio, prodotto una civiltà odierna in cui gli errori di consapevolezza dei nostri antenati prediluviani ci avevano portato a specchiarci nei bisogni degli alieni»

Corrado Malanga Nato a La Spezia nel 1951, Corrado Malanga è stato Ricercatore in Chimica organica presso il Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale dell’Università degli Studi di Pisa. Autore di diverse pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali, la sua grande fama nasce dalla ricerca nel campo degli UFO, portata avanti per oltre trent’anni e nell’ambito della quale ha formulato tesi di straordinaria originalità e importante stimolo, in particolare in merito al fenomeno delle abduction aliene, nonché dai suoi studi sulla Coscienza. Ideatore del Triade Color Test e del Triade Color Test Dinamico Flash, oggi i suoi studi convergono sull’idea e la realizzazione del Mondo Felice, quella società in cui ognuno è responsabile di se stesso, e dove l’aggettivo “felice” non vuol dire vivere tutti i giorni con il sorriso sulle labbra, ma vivere tutti i giorni in modo armonico. Con Edizioni Spazio Interiore ha pubblicato Genesi. Uomo, Universo e Mito (2013), Coscienza (2013), Evideon. L’Anima dei colori (2014), La geometria sacra in Evideon (2015), la nuova edizione di Gli UFO nella mente (2016), Il Mondo Felice non è utopia. Triade Color Test ed entropia nulla (2017) e Il Mondo Felice. Un viaggio verso i luoghi della coscienza (2019).

Nagual
SPZ122

Scheda

TITOLO
Cheope - La fabbrica dell'immortalità
SOTTOTITOLO
La vera storia di chi eravamo
AUTORE
Corrado Malanga 
COPERTINA
Francesco Pandolfi
ISBN
978-88-94906-43-1
PAGINE
216
EDITING
Elisa Picozza
PUBBLICAZIONE
Ottobre 2020
FORMATO
140 x 215
PROGETTO GRAFICO
Francesco Pandolfi