FRONTIERE DELLA COSCIENZA PSICHEDELICA - David Jay Brown

22,00 €
18,70 € Risparmia 15%
Tasse incluse

Conversazioni con Hofmann, Grof, Strassman, Narby e altri maestri del movimento psichedelico

«Credo che le sostanze psichedeliche e le piante sciamaniche abbiano davvero il potere di aiutarci a sopravvivere come specie. Sono fermamente convinto che possano aiutarci a salvare il mondo, a essere più sensibili verso l’ecologia, e a rendere evidente la nostra sacra connessione e interdipendenza con la biosfera, iniziando tante persone a un percorso di evoluzione spirituale. Viaggiare con gli psichedelici può anche essere psicologicamente rischioso, nessuno lo nega; tuttavia, se presi correttamente, gli psichedelici sono molto sicuri, anzi potrebbe essere più pericoloso non prenderli affatto».

Anteprima

Questo libro racchiude una di quelle idee che, nella loro semplicità, si rivelano bellissime e vincenti. Brown ha infatti scelto di radunare in un solo volume tutti gli aspetti della cultura psichedelica – dalla musica alla psicologia, dalla meditazione allo spionaggio americano, dalla chimica alla botanica – per consentire al lettore una vera immersione in questo mondo, di cui tanto si parla e poco si conosce. Tra il 2006 e il 2014, ha incontrato e intervistato i grandi protagonisti della storia della psichedelia, da Hofmann (inventore dell’lsd) a Posford (noto musicista psy-trance), passando per personaggi del calibro di Grof, Narby e Strassman, ciascuno dei quali ha aperto il suo armadio dei ricordi e condiviso un sapere prezioso. Nello sfogliare questo libro ci si ritrova catapultati in un universo fatto di ricerche, sperimentazioni, esplorazione delle potenzialità e dei rischi delle sostanze psicotrope, impedimenti legali, blocchi governativi e perfino indagini della Cia.

david jay brown

David Jay Brown è l’autore di The New Science of Psychedelic: At the Nexus of Culture, Consciousness, and Spirituality e di Psychedelic Drug Research: A Comprehensive Review. Co-autore di quattri noti volumi di interviste con i maggiori pensatori del momento: Mavericks of the Mind, Voices from the Edge, Conversations on the Edge of the Apocalypse e Mavericks of Medicine, è anche l’autore di due romanzi di science-fiction, Brainchild e Virus, e co-autore del libro di scienza della salute Detox with Oral Chelation. Ha ottenuto un master in psicobiologia presso l’università di New York ed è stato responsabile della ricerca che ha avuto luogo in California, pubblicata su due libri del biologo inglese Rupert Sheldrake sui fenomeni scientifici inspiegabili, Dogs That Know When Their Owners Are Coming Home e The Sense of Being Stared At. Il suo lavoro è apparso in numerose riviste, incluse Wired, Discover e Scientific American, ed è periodicamente invitato per redigere le pubblicazioni periodiche del maps. Scrive una nota colonna settimanale per il Santa Cruz Patch chiamata “Catch the Buzz”, sulla cannabis e la cultura psichedelica, e nel 2011, 2012 e 2013 è stato votato come il Miglior Scrittore nell’annuale Good Times e come Best of Santa Cruz nel Santa Cruz Weekly. Le sue storie sono apparse sull’Huffington Post e su CBS news. Attualmente conduce workshop insieme alla psicoterapista Meriana Dinkova su come navigare in stati alterati di coscienza.
Per avere maggiori informazioni sul suo lavoro si può consultare il sito web www.mavericksofthemind.com.

Scheda

TITOLO
Frontiere della Coscienza Psichedelica
AUTORE
David Jay Brown
EDITORE
SPAZIO INTERIORE
COPERTINA
Stefano Maiorca
ISBN
978-88-94906-15-8
PAGINE
320
PUBBLICAZIONE
Maggio 2018
FORMATO
140 x 215
PROGETTO GRAFICO
Francesco Pandolfi
TITOLO ORIGINALE
Frontiers of Psychedelic Consciousness
TRADUZIONE
Silvia Tusi
REVISIONE
Patrizia Giuliodori